La nostra attività nasce nel 1977 a Ravenna in Via Maggiore in un piccolo locale dove la Clara, Leo e Loredana rilevano un minimarket che serve il Borgo S.Biagio.
Erano tempi d'oro! Fino a quando le realtà dei supermercati diventano sempre più importanti e destinate a stritolare le piccole superfici.
Resistiamo fino al 1979 quando decidiamo di vendere per acquistare a Marina Romea in Viale Italia 92/a. Il locale è molto più grande e allora ci sembrava di essere in un supermercato! Poi capiremo più avanti che lo spazio non sarebbe bastato mai.
A quel tempo esistevano a Marina Romea altri 4 negozi di alimentari, da qui l'esigenza di farci spazio e decidiamo subito di impostare il nostro lavoro sulla assoluta qualità e di selezionare un assortimento che potesse soddisfare appieno tutta la potenziale clientela, dal residente al turista.
Dal 1979 comincia una costante crescita delle vendite arrestata solo in due occasioni: 1989 anno delle mucillagini e 2009 con l'inizio della crisi globale.


Già dal 1980 ci vediamo costretti a posizionare all'esterno la frutta e verdura per questioni di spazio.
Sarà Leo a gestire questo reparto con infinita passione e puntando solo sulla prima qualità. Tra l'altro apprezzata dal visitatore medio di Marina Romea.
Passano gli anni e i grossi supermercati affiorano come funghi e uno a uno chiudono i negozi di alimentari di piccole dimensioni. Cosicché nel giro 4 o 5 anni chiudono 3 dei 4 nostri concorrenti.

Siamo nel 1987 e Leo viene a mancare . La perdita a livello umano è immensa ma su quello lavorativo getta nella disperazione i soci rimasti, per quanto concerne la gestione della frutta e verdura. Grazie ad un amico di vecchia data che si occuperà della vendita passiamo la stagione '87, dopodiché decidiamo di fornirci direttamente sul mercato di Cesena, uno dei più importanti del nord Italia.
Da allora mediamente 3 volte la settimana andiamo al mercato per acquistare direttamente dai contadini del luogo il prodotto locale e dai grossisti più rinomati tutto il resto.


Arriva il 1992 e decidiamo di acquistare il Faro in Viale Ferrara, il quarto negozio intenzionato a chiudere a Marina Romea.
E' un locale di 210 mq completo di gastronomia e macelleria. Dopo un anno di rodaggio riceviamo il consenso della clientela e anche qui le soddisfazioni non mancano.
Intanto il gruppo di lavoro è sempre in aumento fino ad arrivare ad essere in 7 a lavorare anche d'inverno, non certo per le vendite ma vista la difficoltà, all'epoca, di trovare personale valido per il periodo estivo, abbiamo deciso nel nostro piccolo di dare l'opportunità agli elementi migliori di avere un lavoro annuale. Cosi abbiamo imparato a farci tutte le manutenzioni per conto nostro e preparare e predisporre, in inverno, tutto in modo che sia pronto per la primavera successiva.


Arriva il 1999 con l'acquisizione di un terzo punto vendita però a Casalborsetti e viste le condizioni in cui è lo rileviamo in affitto d'azienda. Lo ristrutturiamo completamente da soli e il primo anno è subito un successo, raddoppiamo gli incassi della gestione precedente, il secondo li triplichiamo, il terzo li quadruplichiamo fino alla fine del 2003 quando siamo costretti, alla scadenza del contratto, a restituirlo ai proprietari, viste le condizioni proibitive del nuovo contratto, e francamente anche per la complessità di gestire 3 punti vendita.
Il 2003 vede anche il rientro di Loredana, che mancava da 18 anni (per una pausa di riflessione!), che ridona un'immagine storica ai reparti dei freschi, dando così un nuovo slancio a quello che è uno dei settori più importanti dei negozi.
Decidiamo di concentrarci sui due punti vendita di proprietà puntando ancora di più sulla qualità e su prodotti tipici regionali, così viste le origini di gran parte del nostro gruppo, puntiamo sulla Romagna e sulla Sardegna.


Se sulla Romagna problematiche per reperire prodotti tipici non ce ne sono, sulla Sardegna in effetti è difficile trovare prodotti particolari.
Pensiamo così di contattare direttamente i produttori locali per farci spedire tutto quello che non possiamo trovare in zona. Puntiamo subito sui marchi più prestigiosi : Sella e Mosca, Silvio Carta, La Casa del grano, fra i più importanti, senza tralasciare piccoli produttori locali contattati direttamente sul posto. Inutile dire che anche qui è subito un successo. Le vendite dei prodotti tipici praticamente raddoppiano. Decidiamo quindi di dare un ulteriore impulso al tipico, gestendo direttamente la cucina del Faro, producendo noi stessi piatti pronti tipici della Romagna e della Sardegna. Anche in questo caso le vendite aumentano fino al punto
di dover alternare giorno per giorno le produzioni per mancanza di spazio ... e di tempo!
L'avvento degli ipermercati, dei centri commerciali e dei discount limitano una crescita che era costante da 20 anni, ma anche se in maniera più contenuta continuiamo ad aumentare fino al 2009/2010, anno della crisi globale, che vede una battuta d'arresto della crescita.
Da qui l'esigenza di promuovere la nostra attività anche attraverso la vetrina di internet e l'intenzione di far conoscere ad un pubblico più vasto i nostri prodotti tipici solo di prima qualità, qualità che nonostante la crisi è sempre in crescita.


Oggi i nostri punti vendita sono una realtà importante ed unici riferimenti a Marina Romea.
Vantiamo una clientela selezionata e consolidata. Disponiamo di attrezzature all'avanguardia e una gestione avanzata dal punto di vista tecnologico difficilmente esistente in superfici come le nostre. Mettiamo a disposizione della nostra clientela continuamente, di media, 150 articoli in offerta speciale , che spaziano nei vari settori, buona parte dei quali hanno prezzi che molto difficilmente possono permettersi i più grossi supermercati.

Soldati Srl
Viale Italia 92, Marina Romea (Ravenna)
Tel. 0544 446060
e-mail: info@labutegadlaclara.com
P.Iva 00448770396 - Privacy policy